L’esposizione intrauterina alla preeclampsia è associata ad una più alta pressione sanguigna durante l’adolescenza


Lo scopo dello studio è stato quello di verificare se le femmine nate da madri con preeclampsia presentassero una più alta pressione arteriosa, fossero più basse di statura, avessero un più alto indice di massa corporea ( BMI ) e se presentassero un ritardo dell’età del menarca rispetto alle femmine nate da madri senza preeclampsia.

Hanno risposto ad un questionario 4.096 ragazze norvegesi, di età compresa tra i 13 ed i 19 anni. Questi dati sono stati confrontati con i dati del Medical Birth Registry.

L’esposizione intrauterina alla preeclampsia materna è risultata associata ad una più alta pressione sistolica ( 2,9 mmHg ) e diastolica ( 1,7 mmHg ) e ad un maggior peso corporeo ( 3,4 kg ) delle ragazze durante l’adolescenza. ( Xagena2003 )

Vatten LJ et al, Obstet Gynecol 2003; 101:529-533


Pedia2003

Altri articoli