Ipertensione polmonare persistente del neonato nelle donne che assumono antidepressivi SSRI


Health Canada sta avvisando le donne in trattamento con farmaci antidepressivi SSRI ( inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina ), e che sono in gravidanza o intendono intraprendere una gravidanza.

Health Canada segnala gravi effetti indesiderati nelle donne in gravidanza che assumono gli antidepressivi SSRI.

Il trattamento con antidepressivi SSRI potrà continuare solo in casi particolari, in cui i benefici della terapia per la singola paziente sono ritenuti essere superiori ai rischi.
In tutti gli altri casi il trattamento con SSRI deve essere sospeso.

Uno studio pubblicato su The New England Journal of Medicine ha ipotizzato che l’impiego di antidepressivi SSRI durante la seconda metà della gravidanza può essere associato ad ipertensione polmonare.

I neonati con ipertensione polmonare persistente non ricevono sufficiente quantità di ossigeno dal sangue.
La malattia può avere esito fatale.

I farmaci SSRI ed i più nuovi antidepressivi prescritti per il trattamento della depressione comprendono: Bupropione ( Wellbutrin/Zyban ), Citalopram ( Celexa; in Italia, Seropram ), Escitalopram ( Cipralex ), Fluoxetina ( Prozac ), Fluvoxamina ( Luvox; in Italia, Fevarin ), Mirtazepina ( Remeron ), Paroxetina ( Paxil; in Italia, Seroxat ), Sertralina ( Zoloft ), Venlafaxina ( Effexor/Efexor ). ( Xagena2006 )

Fonte: Health Canada, 2006


Cardio2006 Gyne2006 Psyche2006 Farma2006

Altri articoli